Codroipo, Ricordi

Inaugurata la mostra "8 cavalli 40 uomini"

di Redazione web

In Sala Consiliare a Codroipo è stata inaugurata ieri mattina la mostra fotografica "8 cavalli 40 uomini. Binari in guerra" organizzata dall'Associazione Carso e Trincee e sostenuta dall'Amministrazione comunale nell'ambito delle iniziative per il centenario della Prima Guerra Mondiale. L'Assessore alla cultura Tiziana Cividini, accompagnata in sala dagli Assessori Frizza e Ganzit, ha portato il saluto dell'Amministrazione spiegando l'importanza di iniziative che aiutano a ricostruire la memoria complessiva di quello che è stata la Grande Guerra.
Il presidente dell'Associazione Carso e Trincee Sergio Spagnolo ha quindi illustrato l'attività dell'Associazione, che raccoglie fondi da investire nella preservazione del patrimonio di quel periodo, come la Chiesetta di Plava, in territorio ora sloveno ma che era il punto di riferimento di un cimitero di guerra italiano, e appunto questa mostra che è nata da una lapide ritrovata nella stazione dimessa di Rubbia-Savogna, recuperata ed ora esposta sulla facciata esterna della stazione di Sagrado. Con la mostra, che include uno trentina di foto e che toccherà molte stazioni della Regione, si vuole dare testimoninza del ruolo delle ferrovie durante la Grande Guerra. Il titolo "8 cavalli 40 uomini" ricorda la capienza delle carrozze dell'epoca. La mostra sarà visitabile in Municipio a Codroipo in orari di ufficio fino al 13 luglio e poi in Stazione dal 14 luglio al 17 agosto.
In conclusione, Sergio Spagnolo ha anticipato il prossimo progetto dell'Associazione Carso e Trincee: recuperare epigrafi, targhe e scritte su pietra della Grande Guerra facendone calchi e riproduzioni per valorizzare e sistematizzare questo patrimonio storico da salvaguardare prima che vada perduto. L'Associazione spera di poter organizzare dei corsi con un esperto che istruisca gli escursionisti interessati a salvare i grafiti che trovano durante la loro attività. Questo sempre che ci sia il benestare delle autorità, perché come a ricordato Spagnolo "noi preferiamo operare in Slovenia perché è più facile e meno burocratico, mentre in Italia le Sovrintendenze sembrano remare contro qualsiasi iniziativa". Il vulcanico presidente dell'Associazione Carso e Trincee auspica che dopo novembre, quando si celebrerà il centenario della fine della Grande Guerra, si continui comunque ad investire nella preservazione di queste memorie.

EVENTI DI OGGI

Castions di Strada Centro civico , 18.00
Mostra Luigina Iacuzzi
Codroipo sala espositiva Bancater, Galleria De Martin, Municipio Sala Giunta, 10.00/12.00 e 15.30/18.00
Mostra - Renzo Tubaro
Mereto di Tomba Piazza Vittoria
Cjastelîrs Tumbaris Mutaris
Villa Manin
Spirito di Vino
Codroipo Biblioteca, 20.45
C'era una volta
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 16/11/2018 01:29