Codroipo, Scuola

Premiazioni dei diplomati al Linussio

di Silvia Iacuzzi

Ieri presso l'Auditorium dell'Istituto Linussio si è svolta la consegna dei diplomi ai ragazzi che hanno conseguito la maturità lo scorso anno scolastico 2016-17. Un'occasione questa che vuole non solo premiare gli studenti, ma anche fare il punto sulle eccellenze dell'Istituto Superiore del Medio Friuli.
La nuova Dirigente Maddalena Venzo ha prima di tutto apostrofato gli ex-allievi, sottolineato come i ragazzi arrivano al Linussio forse "disorientati ma fiduciosi di trovare la propria strada nell'arco del quinquennio". Spera che il Linussio abbia saputo offrire non solo nozioni, ma soprattutto strumenti per sapersi orientare nella vita Poi si spera di riconoscere la propria strada e la si conquista nel mondo sapendolo orientare nella vita, "perché imprevisti ci sono sempre e dobbiamo imparare a reimpostare la rotta come il navigatore" ed "è meglio una testa ben fatta che una testa ben piena". Ha quindi augurato che la vita dia il meglio a ciascuno di loro con "con orgoglio, passione e gusto", cosa che vale non solo per i diplomati, ma anche per le classi 5e presenti in sala.
Sono quindi seguiti i ringraziamenti alle autorità presenti in sala e a chi sostiene l'attività dell'Istituto: dall'Assessore alla cultura di Codroipo Tiziana Cividini, al colonnello Edi Turco della Base di Rivolto dell'Aeronautica militare, dall'associazione dei volontari e alla Parrocchia di Codroipo all'Istituto Comprensivo di Codroipo, dall'associazione Braime Le Comte che ha organizzato lo scambio tra studenti belgi ed italiani all'arma dei Carabinieri, al prof. Miani in rappresentanza dell'Università di Udine, all'Associazione Nazionale degli Alpini presente con una delegazione nonostante il raduno a Trento, per poi fare passare al personale della scuola: la segreteria, i docenti, la vicaria prof.ssa Rosito e i coordinatori di indirizzo.
L'Assessore Cividini ha poi portato i saluti dell'Amministrazione comunale di Codroipo facendo i complimenti alla Dirigente che ha affrontato il nuovo incarico "con piglio e determinazione" oltre a dimostrare un'apertura al territorio per una collaborazione fattiva. Dal canto suo ha augurato ai ragazzi di essere "oggettivi nella valutazione di voi stessi in primis" e di continuare il loro percorso con curiosità, che porta a conoscenza e consapevolezza "senza lasciare che altri decidano per voi".
Quindi il saluto del Colonnello Turco, che ha rimarcato che "la fortuna no esiste, ma è quando la conoscenza incontra l'opportunità".
Alcuni studenti hanno poi eseguito l'inno d'Italia e sono stati proiettati un video sui traguardi raggiunti dal Linussio preparato dalla prof.ssa Gagno e le foto del viaggio effettuato a marzo in Belgio a cura del prof. Castellucci. Lo stesso Castellucci ha ricordato come lo scambio avvenuto con gli studenti della città gemellata vuole essere un primo seme che si auspica possa portare alla partecipazione dei nostri studenti a corsi e a periodi di alternanza scuola-lavoro in Belgio.
Sono quindi seguite le premiazioni dei singoli diplomati con alla fine un rinfresco organizzato dalla sezione turistico-alberghiera.

EVENTI DI OGGI

Castions di Strada Centro civico , 18.00
Mostra Luigina Iacuzzi
Codroipo sala espositiva Bancater, Galleria De Martin, Municipio Sala Giunta, 10.00/12.00 e 15.30/18.00
Mostra - Renzo Tubaro
Mereto di Tomba Piazza Vittoria
Cjastelîrs Tumbaris Mutaris
Villa Manin
Spirito di Vino
Codroipo Biblioteca, 20.45
C'era una volta
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 16/11/2018 01:29