Regione, Economia, Agricoltura

“Pan e farine dal Friûl di Mieç” finanziato dal Psr

di Walter M. Matiussi

Dopo il premio Oscar Green di Coldiretti, la filiera “Pan e farine dal Friûl di Mieç” è fra i progetti che saranno finanziati dalla Misura del Piano di Sviluppo Rurale 16.2.1, relativa alla creazione di poli o reti per lo sviluppo di progetti di innovazione aziendale e di filiera.
Il finanziamento regionale, pari a 49.450 euro, è finalizzato alla fase di start up della filiera, alla produzione di materiali informativi, al coinvolgimento delle scuole, ad attività di ricerca e descrizione di un progetto che può diventare un nuovo modello di sviluppo locale. Il progetto, partito dall’iniziativa dei Comuni di Basiliano, Flaibano, Mereto di Tomba e Sedegliano, è un’iniziativa finalizzata ad avviare una filiera locale e sostenibile della farina e del pane per cui sono stati seminati a frumento biologico circa 25 ettari di terreno e prodotto quasi 750 quintali di frumento di ottima qualità.
L’iniziativa è stata avviata all’inizio del 2015 e vede come capofila la Cooperativa Agricola di Comunità D.E.S. Friûl di Mieç, cui aderiscono una decina di aziende agricole locali, e diversi partner, fra cui l’Università di Udine e Friuli Innovazione. Al progetto partecipano anche fin dall’inizio Aiab-Aprobio Fvg e il Forum dell’economia solidale e dei beni comuni del Fvg. Mentre della filiera fanno parte un centro di stoccaggio, un mulino artigianale e decine di panifici e negozi della piccola distribuzione, oltre che numerosi cittadini del territorio che fanno di questo progetto un progetto di Comunità, oltre che un progetto economico.
La filosofia è quella dell’economia solidale: imprese e cittadini si accordano su processi produttivi e prezzi, l’obiettivo non è la massimizzazione dei profitti, ma la condivisione di un prodotto sano e genuino, sostenibile dal punto di vista ambientale e a prezzi accessibili per tutti. Il titolo del progetto in friulano indica la volontà di legare in modo forte il progetto al Medio Friuli e alla sua identità, vero capitale territoriale da valorizzare, in una prospettiva di tutela della biodiversità non solo ambientale ma anche linguistica e antropologica.
“Il premio di Coldiretti e ora questo progetto finanziato dal Psr”, dichiarano i Sindaci Marco del Negro, Luca Picco, Massimo Moretuzzo e Ivan Donati, “rappresentano un riconoscimento importante a un percorso che le nostre Amministrazioni stanno portando avanti con entusiasmo e che sta raccogliendo un interesse davvero ampio, sia da parte dei produttori che dei cittadini. Speriamo che questo progetto sia una prima tappa verso un modello di agricoltura locale più sostenibile, sia dal punto di vista economico che da quello ambientale, e più attenta alla salute dei consumatori”.

EVENTI DI OGGI

Sede Associazioni, via Trieste 11, Bertiolo
Mostra Itinerante: Feminis in Vore
Museo Archeologico, Codroipo
Mostra Attrezzi Agricoli Antichi
Via Candotti 41, Galleria Centrale, Codroipo
Mostra Pensieri e Percorsi di Ricamo
Gallerie espositive del Museo Civico - San Martino Codroipo, 18.00
Mostra Carlo Febbo
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 21/11/2017 00:14