Regione, Economia

Lotteria Italia meglio di altri settori ancora in ripresa

di Redazione web

Sono oltre 80mila i biglietti della Lotteria Italia venduti finora in Friuli Venezia Giulia. A poco meno di dieci giorni dall'estrazione del 6 gennaio, in regione era stato staccato l'1,3% dei biglietti totali distribuiti (circa 6,2 milioni). 
Come emerge dai dati dell'Agenzia Dogane e Monopoli elaborati da Agipronews, Udine è prima tra le province con 37.556 tagliandi, seguita da Pordenone con 18.778 biglietti venduti mentre Trieste e Gorizia fanno segnare 12.519 biglietti venduti ciascuna. 
Numeri importanti per la Lotteria più antica del nostro Paese nonostante il calo dei consumi che a novembre secondo dati dell’Osservatorio permanente Confimprese-EY ha visto un calo rispetto al novembre 2019 in tutti i settori ed in particolare in quelli dell'abbigliamento e accessori, food&beverage (ristorazione servita, quick service e bar) e non food (retail cosmetica, arredamento, servizi, cultura).
Il quadro generale infatti indica una situazione ancora in fase di recupero in Italia rispetto al periodo pre-pandemico con una chiusura nel mese di novembre 2021 a -13% su novembre 2019 e a -24% sul progressivo anno rispetto al 2019. Il trend peggiore è per abbigliamento/accessori -21% con la ristorazione a -12%, Male sia i centri commerciali con -19,4% i negozi dei centri cittadini (le cosiddette high street) con -19,3%.Il trend è negativo anche in  Friuli-Venezia Giulia a -20%.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento, 10:00 - 17:00 tutti i giorni
Mostra d'arte - Stefano Passoni
Villa Valetudine Camino al Tagl., 16,00
Vedo quello che tu non vedi
Auditorium teatrale, via IV Novembre Codroipo, 20.30
Letture
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 anche sabato e domenica
Bianco & Nero - Mostra d'arte
Borgo Cavalier Moro Codroipo, 20.45
Libri
Camino al Tagl. Giardino Biblioteca, 19.00
Libri
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 30/06/2022 13:56