Basiliano, Flaibano, Mereto di Tomba, Sedegliano, Economia, Agricoltura

"Pan e farine dal Friûl di Mieç": filiera intercomunale

di Redazione web

©Elia Falaschi - Phocus agency
Domani, mercoledì 9 novembre alle ore 11.30 presso la Sala Pasolini della Sede della Regione Friuli Venezia Giulia a Udine, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto "Pan e farine dal Friûl di Mieç", cui aderiscono i Comuni di Basiliano, Flaibano, Mereto di Tomba e Sedegliano, AIAB-Aprobio FVG, l'Università di Udine, la Banca di Credito cooperativo di Basiliano, il Forum dell'economia solidale e dei beni comuni del F-VG. Si tratta di un'iniziativa finalizzata ad avviare una filiera locale e sostenibile della farina e del pane ed è stata avviata all'inizio del 2015.
Una quindicina di aziende agricole del Medio Friuli hanno raccolto la proposta delle Amministrazioni comunali e hanno seminato a frumento biologico circa 25 ettari di terreno e prodotto quasi 750 quintali di frumento di ottima qualità. Alla filiera partecipano anche un centro di stoccaggio, un mulino artigianale e decine di panifici e negozi della piccola distribuzione, oltre che numerosi cittadini del territorio che fanno di questo progetto un progetto di Comunità, oltre che un progetto economico. La filosofia è quella dell'economia solidale, che si traduce in un patto territoriale tra produttori, abitanti e cittadini consumatori di un’area sufficientemente vasta per riuscire a soddisfare le esigenze fondamentali delle famiglie limitando il ricorso a importazioni. Imprese e cittadini si accordano su processi produttivi e prezzi, perchè l'obiettivo non è la massimizzazione dei profitti, ma la condivisione di un prodotto sano e genuino, sostenibile dal punto di vista ambientale e a prezzi accessibili per tutti.
Il titolo del progetto è volutamente in friulano per legarlo al Medio Friuli e alla sua identità , vero capitale territoriale da valorizzare, in una prospettiva di tutela della biodiversità non solo ambientale, ma anche linguistica e antropologica.
La valenza di questa azione è ancora maggiore in un momento in cui si è arrivati al minimo storico nel consumo di pane: ogni persona consuma in media solo 85 grammi di pane al giorno, quando nel 2000 erano 180 grammi; 135.800 sono i celiaci diagnosticati in Italia (solo un quarto di quelli stimati, 600mila soggetti). E il numero di nuovi casi registrati cresce del 19% ogni anno. Nel frattempo nel giro di un anno le quotazioni del grano duro hanno perso il 43% del valore mentre si registra un calo del 19% del prezzo del grano tenero.
All conferenza interverranno Piercarlo Grimaldi, Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Cristiano Shaurli, Assessore regionale  alle risorse agricole e i Sindaci dei Comuni promotori del progetto, Marco Del Negro per il Comune di Basiliano, Luca Picco per il Comune di Flaibano, Massimo Moretuzzo per il Comune di Mereto di Tomba e Ivan Donati per il Comune di Sedegliano.

 



 


 

EVENTI DI OGGI

Villa Manin - Passariano, 11.00
1918 - 2018 Ragazzi in pace
Rivignano, 21.00
Bande in Piazza 2018
Impianti base, Codroipo
FestOn 2018
Turrida di Sedegliano
Sagre dai Cais
Municipio di Varmo, 16:00
Un circuito museale a cielo aperto
Chiesa di S. Maria di Pieve di Rosa, Camino al T., 17.30
Gli Zanin dinastia di organari
Sala convegni, BancaTER, Codroipo, 10.30
Scelte per la sanità regionale
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 23/06/2018 14:52