Basiliano, Flaibano, Mereto di Tomba, Sedegliano, Economia, Agricoltura

"Pan e farine dal Friûl di Mieç": filiera intercomunale

di Redazione web

©Elia Falaschi - Phocus agency
Domani, mercoledì 9 novembre alle ore 11.30 presso la Sala Pasolini della Sede della Regione Friuli Venezia Giulia a Udine, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto "Pan e farine dal Friûl di Mieç", cui aderiscono i Comuni di Basiliano, Flaibano, Mereto di Tomba e Sedegliano, AIAB-Aprobio FVG, l'Università di Udine, la Banca di Credito cooperativo di Basiliano, il Forum dell'economia solidale e dei beni comuni del F-VG. Si tratta di un'iniziativa finalizzata ad avviare una filiera locale e sostenibile della farina e del pane ed è stata avviata all'inizio del 2015.
Una quindicina di aziende agricole del Medio Friuli hanno raccolto la proposta delle Amministrazioni comunali e hanno seminato a frumento biologico circa 25 ettari di terreno e prodotto quasi 750 quintali di frumento di ottima qualità. Alla filiera partecipano anche un centro di stoccaggio, un mulino artigianale e decine di panifici e negozi della piccola distribuzione, oltre che numerosi cittadini del territorio che fanno di questo progetto un progetto di Comunità, oltre che un progetto economico. La filosofia è quella dell'economia solidale, che si traduce in un patto territoriale tra produttori, abitanti e cittadini consumatori di un’area sufficientemente vasta per riuscire a soddisfare le esigenze fondamentali delle famiglie limitando il ricorso a importazioni. Imprese e cittadini si accordano su processi produttivi e prezzi, perchè l'obiettivo non è la massimizzazione dei profitti, ma la condivisione di un prodotto sano e genuino, sostenibile dal punto di vista ambientale e a prezzi accessibili per tutti.
Il titolo del progetto è volutamente in friulano per legarlo al Medio Friuli e alla sua identità , vero capitale territoriale da valorizzare, in una prospettiva di tutela della biodiversità non solo ambientale, ma anche linguistica e antropologica.
La valenza di questa azione è ancora maggiore in un momento in cui si è arrivati al minimo storico nel consumo di pane: ogni persona consuma in media solo 85 grammi di pane al giorno, quando nel 2000 erano 180 grammi; 135.800 sono i celiaci diagnosticati in Italia (solo un quarto di quelli stimati, 600mila soggetti). E il numero di nuovi casi registrati cresce del 19% ogni anno. Nel frattempo nel giro di un anno le quotazioni del grano duro hanno perso il 43% del valore mentre si registra un calo del 19% del prezzo del grano tenero.
All conferenza interverranno Piercarlo Grimaldi, Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Cristiano Shaurli, Assessore regionale  alle risorse agricole e i Sindaci dei Comuni promotori del progetto, Marco Del Negro per il Comune di Basiliano, Luca Picco per il Comune di Flaibano, Massimo Moretuzzo per il Comune di Mereto di Tomba e Ivan Donati per il Comune di Sedegliano.

 



 


 

EVENTI DI OGGI

Sede Associazioni, via Trieste 11, Bertiolo
Mostra Itinerante: Feminis in Vore
Museo Archeologico, Codroipo
Mostra Attrezzi Agricoli Antichi
Via Candotti 41, Galleria Centrale, Codroipo
Mostra Pensieri e Percorsi di Ricamo
Gallerie espositive del Museo Civico - San Martino Codroipo, 18.00
Mostra Carlo Febbo
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 21/11/2017 00:14