Codroipo, Sociale

Domenica si è conclusa la“Festa dei Folli”

di redazione web

©MS
©MS
©MS
©MS
La nona edizione della Festa dei Folli 2017, ha portato a Codroipo clown, giocoleria, circo e divertimento per piccoli e grandi, dando avvio agli eventi estivi.
Anche quest’anno, il gruppo di teatro di strada Ratatuie, supportato da vecchi e nuovi amici, si è dato da fare per proporre al pubblico codroipese tre giorni con artisti e performance di altissimo livello.
La principale novità è stato il  grande mimo, attore, clown e drammaturgo, Vladimir Olshansky (Cirque du Soleil), che ha presentato assieme a Carlo Decio e Yury Olshansky il delizioso, divertente e surreale “Strange Games”, uno spettacolo nato dalla combinazione di mimo, pantomima, clownerie ed effetti sonori, per far ridere ed emozionare
Sabato 3 giugno, alle 21 agli impianti c’è stata l'elettrizante atmosfera del Gran Galà "La Notte dei Folli" con gli equilibrismi a corpo libero di Viso&Rachel, la giocoleria spericolata di Bricco e Bracco, Florencia e l’affascinante Rue du Cyr, Laura Menegon e le sue evoluzioni aeree, per finire con lo scoppiettante Sascia B Terzofuochista. 
Infine domenica dopo l’arrivo, della Bimbinbici, si sono incontrate le scuole di circo del Triveneto, chiuso dallo spettacolo dei ragazzi della scuola Skiribiz di Codroipo.

EVENTI DI OGGI

Ex scuola elementare, Basagliapenta di Basiliano
Pre Toni al vîf
Sala Consiliare, Municipio di Rivignano, 18:00
In-Formare: Orientamento alla formazione
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 26/09/2017 14:43