Regione, Sociale

Inaugurata a Mortegliano nuova sede CISL Pensionati, CAF e INAS

di Amos D'Antoni

Aperta in piazza San Paolo a fianco del Duomo la nuova sede dei pensionati e dei servizi Cisl con locali ampi e funzionali per la cittadinanza morteglianese e per i Comuni limitrofi. L'apertura è dettata dalle nuove, crescenti esigenze di accoglienza degli utenti: lavoratori, famiglie e pensionati. Saranno operativi il servizio Caf per gli adempimenti fiscali, il Patronato Inas per le questioni previdenziali e assistenziali nonché lo sportello di ascolto gestito dai pensionati. Grazie alle nuove infrastrutture informatiche in dotazione, sarà possibile accedere a tutte le competenze procedurali in loco che la rete organizzativa CISL mette a disposizione. Viene così a consolidarsi e potenziarsi sia il ruolo del Sindacato e dei pensionati a supporto nel territorio, sia del CAF per il disbrigo di pratiche fiscali e assistenziali, riscontrando positivamente la domanda di servizi nel settore, a beneficio della popolazione tutta e comuni limitrofi. All'inaugurazione erano presenti il Sindaco di Mortegliano Roberto Zuliani, mons. Giuseppe Faidutti, il segretario regionale CISL Franco Colautti, Iris Morassi, segretaria generale Pensionati dell'Udinese e Bassa Friulana, quella Territoriale AST-Udine Renata Della Ricca e il presidente Caf & servizi FVG Arturo Pellizzon. Negli interventi le autorità hanno sottolineato la positiva valenza dell'iniziativa che incrementa l'operatività di un centro multi servizi, che ha nella solidarietà sociale, la sua missione primaria, necessaria in questo tempo flagellato dalla pandemia.
Ultimo aggiornamento: 07/03/2021 17:24