Sedegliano, Sociale

Raduno scout lascia il segno all'ex-forte

di Walter M. Mattiussi, Capo Scout

Duecentocinquanta scout e guide di età compresa tra i 12 e 16 anni erano presenti all'ex Forte della Grande Guerra di Sedegliano, uniti dallo spirito di fratellanza, impegno, lealtà e servizio.
Sabato 21 e domenica 22 aprile l'ex Forte della Grande Guerra di Sedegliano è stata sede del “Campo di San Giorgio”, raduno dei gruppi scout dell’AGESCI (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani) della provincia di Udine per ricordare il loro santo protettore, che racchiude in sè valori come lealtà e coraggio, propri di ogni scout.
L’amministrazione di Sedegliano ha messo a disposizione quest'area per questa "due giorni" durante la quale è stato allestito un campo formato da oltre 50 tende.
Lo scoutismo è un metodo educativo che utilizza il gioco, l’avventura e il servizio per formare buoni cittadini responsabili delle loro scelte, impegnati a fare del proprio meglio e a servire il prossimo. La proposta educativa non formale, vede i giovani come assoluti protagonisti e coloro che vivono l'esperienza di essere scout trovano una scuola di vita orientata alla "cittadinanza attiva" (autoeducazione, coeducazione e senso di responsabilità).
In questo contesto l'ex forte si è trasformato da “sito di guerra a luogo di pace” attraverso una serie di botteghe e attività per far sì che la cultura della pace possa trasformare il modo di pensare e di agire nella quotidianità, con azioni concrete permettendo ai giovani di essere in grado di giocare un ruolo positivo. Quindi, si è lavorato su richieste e tematiche fatte dai ragazzi (globalizzazione, diritti umani, ambiente e sostenibilità, multiculturalismo) e che hanno un impatto nella vita di tutti i giorni: piantumazione di alberi, sistemazione dell'area, scoperta del territorio, ecc.

EVENTI DI OGGI

Bertiolo Sede associazioni , 18.00
Mostra Luigina Iacuzzi
Sala esposizioni barchessa di levante Villa Manin, Passariano di Codroipo
Sacrum
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 25/09/2018 07:52