Codroipo, Scuola, Furlan

1° premio per la Scuola dell'infanzia di Rivolto per la Festa del Friuli

di Pierina Gallina

La collezione di riconoscimenti della Scuola dell’Infanzia di Rivolto si è arricchita del 1° premio all’ottava edizione del concorso “Emozions furlanis in viaç pal teritori” in occasione della Festa per la Patria del Friuli. Il Dvd, che riassume il progetto di lingua friulana realizzato nel 2017/18, dalle docenti Paola Benedetti, Maristella Prenassi e Sandra Tassile, referenti per la lingua friulana, ha convinto la giuria del premio. “Cjalin e cognossin i arbui dal zardin” è il titolo del progetto che ha coinvolto tutti gli allievi della scuola, raggruppati per età, per un intero anno scolastico. Tanti gli obiettivi raggiunti, in primis la capacità di ascoltare, porre domande, sviluppare il senso critico, creativo, e la competenza scientifica oltre, naturalmente, la conoscenza della lingua friulana. Alla base del progetto il rispetto della natura, concretizzato dalle attività pratiche, di riciclaggio, di trasformazione del materiale raccolto e reso godibile da canti e filastrocche.
Va detto che la lingua friulana, nella scuola di Rivolto, viene usata in contesti diversi e più ampi rispetto allo specifico progetto, come strumento veicolare per la comunicazione, insieme alla lingua italiana e inglese.   
Ultimo aggiornamento: 22/08/2019 11:39