Varmo, Scuola

Poesie sulla "casa"

di Classe 2^A Scuola Secondaria di I Grado "Italo Svevo", Varmo

Le poesie che leggerete sono il frutto di un lavoro di riflessione e produzione svolto da parte della classe seconda, sezione A, della Scuola Secondaria di Primo Grado Italo Svevo di Varmo. Tutti insieme abbiamo riflettuto del tema “casa” ed è così emerso che la casa è l’edificio in cui si vive, ma è soprattutto il luogo degli affetti familiari, dove ci si sente accolti e protetti, è anche il luogo del cuore, della propria intimità e, a volte, “la natura è la mia casa”. Ogni ragazzo ha poi tradotto in versi le proprie riflessioni, le emozioni e le immagini che il tema ha fatto emergere in lui.

Prof.ssa Mery Broi
Docente della classe 2^A, Scuola Secondaria di I Grado "Italo Svevo", Varmo

La mia casa
In un paesino di nome Santa Marizza,
vicino a dove fanno la pizza,
si trova una grande casa,
dove vive una famiglia numerosa;
di tante stanze essa è formata
e vicino all’entrata...
attenzione! Non è da pochi:
avere un cane di nome Rocky!
E all’interno è proprio bella
grazie ad un cane di nome Stella.
Jacopo Bergamin

My home
Soffia il vento, la brezza sento
calda con luce splendente.
Fuori la guardo lunga e stretta.
Dentro larga e spaziosa, in salotto
vicino al caminetto mentre scricchiola
un legnetto, fuori si scatena il vento.
Con una cioccolata calda e la poesia
vi presento casa mia!
Klodjan Bregai

La casetta sull’albero
La casetta sull’albero
si arrampica sull’acero.
Sola soletta
si aggrappa diletta.
Offre riparo dalle intemperie
nei giorni festivi e durante le ferie.
Teatro delle mie fantasie
mando via le mie malinconie.
Salgo lassù senza indugio
trovo così il mio rifugio.
Dal mio posto il mondo guardo
e lontano va il mio sguardo.
Cesare Candotti

La Casa
Luogo dove si coltiva la vita
dove si viene allevati
rifugio dopo lunga giornata di lavoro
ma anche solo per ritrovare se stessi
stare insieme alla famiglia
anche soltanto parlare.
Leonardo Cudini

Dolce casa di campagna
Dolce casa di campagna,
che sorgi fra i campi
ove io mi riparo.
Di giorno avvolta dal sole,
circondata da un prato fiorito.
Con te mille avventure
e giornate serene.
La notte mi accompagni
in un sonno tranquillo
con ricordi speciali,
nascosti nel cuore.
Sofia D'Anna

La mia casa
La mia casa,
bianca candida come la neve
circondata da vasti campi gialli di sole
e da un cielo azzurro mare
delicato lenzuolo su di loro.
Entro, vedo tutti i mobili color marroncino
che riscaldano una giornata piovosa,
cioccolata calda un mattino d’inverno.
Nel mio letto prima di dormire
avvolta da un abbraccio di coperte
come un’orsa che abbraccia il suo orsetto.
La mia casa,
se mi allontano da lei
malinconia nel mio cuore
e quando ritorno
abbraccio infinito
Anna De Michieli

La mia casa
La mia casa è
bianca come la neve
è calda e accogliente
vi arriva sempre molta gente.
La mia casa è brillante
come un diamante.
Mi piace giocare
e i miei amici invitare.
Gaia Diamante

Casa mia
La mia casa
Bella, bella, gialla di sole.
È sempre calorosa
col suo caminetto
arancio come il sole del mattino.
So sempre dove andare
quando il freddo d’inverno mi colpisce.
Casa dolce casa
Shamar Fonda

La mia casa
La mia casa è tutta colorata
come la mia famiglia dolce e spensierata.
Verde è la cucina
dove ci troviamo a colazione ogni mattina,
pranzi e cene sono sempre in allegria
quando siamo in compagnia.
Il salotto è arancione,
luogo di ritrovo in ogni stagione.
In inverno accendiamo il caminetto,
ed io al suo calore mi sento protetto.
Di tutti i colori è il giardino,
dove mi diverto a correre da quando ero bambino.
Sotto il gazebo marrone
mi riparo dal solleone.
La mia camera è rossa e blu
ed è la stanza che amo di più.
È il luogo dove mi piace giocare
e dove mi ritrovo a sognare.
Quando sono via,
mi manca tanto casa mia.
Ma quando ritorno e sento il suo odore
mi si rallegra il cuore.
Francesco Gover

Casetta perfetta
Casetta perfetta
profumi di fiori
il tuo calore riscalda il mio cuore
apri le porte ad amici e parenti
con loro porti gioia e armonia
Ludovica Governo

Home sweet home
Mi sveglio,
sento il buon profumino
della casa al mattino.
Mi alzo dal letto molto assonnato
e confusionato.
Esco da casa
Ecco che arriva il mio cagnone
che come me è un gran mangione.
Parto verso scuola
ma resterei volentieri tra le lenzuola.
Lorenzo Grigio

La mai cucina
Il rumore delle stoviglie in cucina,
l’accendersi e spegnersi dei fornelli,
il fresco e inebriante profumo di vaniglia.
I miei capelli che svolazzano come impazziti
al volteggiare della tovaglia prima di posarsi sul tavolo
Il tintinnio metallico delle posate
il leggero battere dei piatti e
il gocciolare lento dell’acqua del rubinetto.
Sento aprirsi e chiudersi le ante delle credenze
avverto il calore confortante del camino,
e lo scoppiettio della legna ed, infine,
il dolce suono della mamma che dice
“Tutti, a tavola! È pronto!”
Greta Grigio

Il mio luogo del cuore
Sono qui a raccontare la mia poesia,
per i pensieri farvi sparire via.
Questa è la storia di un luogo speciale
tutto da raccontare
e alla fine dovrete indovinare.
Il sole che batte e il sole nell’aria,
sotto i piedi tutto mi scotta e il rumore scroscia.
Desolata d’inverno,
affollata d’estate.
Allora, indovinate!
Giovanni Dante Mattiussi

Casa mia
Camera mia
rifugio di gioie e tristezze.
Salotto
lunghe letture in giorni di pioggia.
Camera grande
mi protegge da lampi e tuoni.
Cucina
gioia per il palato
punto di incontro con la famiglia.
Casa
guscio di conchiglia che protegge da tutti i pericoli,
Casa
dove c'è la famiglia,
Casa
dove mi sento a “casa”.
Lucia Mangiacapra

La natura è casa mia
Acqua scorre,
brezza fresca e leggera sul mio corpo,
libertà nell’anima gioiosa.
Sole che scalda il mio cuore,
sassi su cui cammino a piedi scalzi,
stelle nella notte illuminano il paesaggio.
Natura intorno a me,
uccelli che volano,
pesci che nuotano,
liberi nell’immensa natura.
Fruscio delle foglie colorate,
risuonano nel freddo autunno.
Felicità in me.
Pietro Munzone

Casa del cuore
Casa del cuore
Casa in cui mi diverto con il mio umore
Casa divertente
Casa sorprendente
Casa migliore
Casa che lascia stupore!
Noel Gioele Nadalin


Casa dolce casa
Casa dolce casa,
che mi proteggi e mi tieni al caldo,
che mi rilassi e che mi dai tranquillità e felicità.
Casa dolce casa,
spero che mi vorrai sempre con te
fino a quando crescerò e se ti spezzerai
io ti sarò vicino più che ma
e ti aiuterò.
Thomas Pilosio

Casa è...
Casa, casa. Cos'è “casa”?
Molte stanze per usi diversi?
No, molto di più
Casa è cucina: preparazione
Casa è sala da pranzo: fine ed un nuovo inizio
Casa è soggiorno: piaceri
Casa è camera da letto: riservatezza
Casa è ufficio: doveri
Casa è giardino: meditazione
Casa non è “casa”
Casa è vita
Casa è tutto
Casa siamo noi
Laura Pontisso

La mia casa
Le foglie cadono dall’albero,
ci sono due bambine
che giocano nel giardino
buttandosi su un mucchio di foglie
divertendosi insieme.
Con il vento le foglie si sparpagliano
e cadono sempre di più
e ci si diverte ancor di più.
È arrivata la sera di una giornata autunnale,
si rientra a riscaldarsi
vicino al caminetto
e bevendo una cioccolata calda
si sta insieme con la famiglia
con piacere e affetto.
Klaudia Ridic

Il mio rifugio segreto
Il mio rifugio
è un luogo speciale
pieno di colori,
e di creature magiche
con dei super poteri speciali
in grado di salvare il mondo
dall'oscurità e dai cattivi.
Quando sono lì,
nessuno mi può fare del male.
Sara Rossit

Casa, dolce casa!
Il mio cuore è nella mia casa.
La mia famiglia è la mia casa,
piccolissima parte dell’umano formicaio
In cerca della più piccola briciola d’amore.
La casa,
una mamma che mi abbraccia e mi consola.
Le mie amiche sono la mia casa.
Con loro mi posso confidare,
posso piangere e parlare.
Casa: amore, sicurezza,
tepore, colore e ricordi.
Tanti ricordi.
Ricordo di quel brutto temporale
o del mio primo regalo di Natale.
Ricordo anche della mia ingenuità
volata via con il vento di ottobre.
Ormai lontano il ricordo della mia camera,
o mia vecchia camera.
Porti ancora il mio profumo
spruzzato ormai due anni fa.
Ciao, ciao casetta.
Doris Saltarel

My home
Con gran fragore
Il vento e il calore
spostano la sabbia bianca,
alzano onde e spostano dune.
Con una bella giornata di sole
vicino all’ombrellone
nelle spiagge di Golfo Aranci
una famiglia trascorre le vacanze.
Con castelli di sabbia
giocano felici senza mai fermarsi
con secchielli e palette.
Li aspetta un giorno splendente
con occhiate e belle spiagge.
Le strade sterrate,
il secco paesaggio
li fanno innamorare in un secondo.
Leonardo Tonizzo

La mia camera
Quando voglio rilassarmi,
quando voglio avere un po’ di pace,
vado nella mia camera, rifugio
e lì tutto tace
I miei pensieri, i miei segreti,
le mie paure e le mie passioni
sono tutte lì
librate nell’aria.
Io condivido la mia camera col mio fratellino,
con lui diventa tutto più bello e divertente.
Noi giochiamo, parliamo e leggiamo.
È il nostro parco giochi privato!!!
Giordano Venuto

La casa
Il mio luogo è nel mio cuore,
lì mi diverto a ogni ora,
mi trasmette emozioni ricordi, vita, amore.
Vicino alla stufa sento il tepore e il calore.
Fuori dalla finestra vedo le persone
che passano davanti.
Mi scaldo nella mia casa, protetto come un gioiello
chiuso in un cassetto.
Antony Zamparini

La mia casa
La mia casa
un posto caldo e accogliente
dove si può stare insieme allegramente.
Nelle giornate di pioggia è bello stare vicino al caminetto
per rilassarsi e riscaldarsi.
In ogni stagione lei cambia:
in inverno la neve stesa sull'erba,
in autunno le foglie secche sparse sul prato,
in primavera il prato tappezzato di fiori colorati,
in estate l'erba color smeraldo.
La mia casa
un rifugio sicuro e accogliente
per tutta la gente.
Gaia Zoratto

EVENTI DI OGGI

Varmo Municipio , 18.00
Mostra Luigina Iacuzzi
Mereto di Tomba Piazza Vittoria
Cjastelîrs Tumbaris Mutaris
Villa Manin
Spirito di Vino
Basiliano Sala consiliare, 11.00
Mostra Morârs
Villa Manin Esedra di Levante
Presepi in Villa
Codroipo sala espositiva Bancater, 18:30
Mostra Fotografica
Camino al Tagliamento Teatro Comunale, 20.30
Spettacolo teatrale
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 15/12/2018 16:38