Varmo, Scuola

Testi da tutta la Regione per “Penna e Calamaio”

di Michela De Candido, Assessore alla cultura, Comune di Varmo

In una Sala consiliare gremita di ragazzi, insegnanti e genitori frementi per la cerimonia di premiazione, sono stati proclamati i vincitori della XV edizione del Concorso di Scrittura “Penna e Calamaio”, il concorso letterario promosso dall’Amministrazione di Varmo e dalla Commissione Biblioteca, riservato ai giovani scrittori che frequentano le Scuole Primarie, le Scuole Secondarie di Primo e di Secondo Grado.
Alla presenza del Sindaco di Varmo, Sergio Michelin, dell’Assessore alla Cultura, Michela De Candido, della scrittrice ed editrice Luisa Pestrin, della rappresentanza della Commissione Biblioteca e della bibliotecaria sono stati premiati i ragazzi e i gruppi di classe nei cui elaborati si è riscontrato aderenza alla tematica proposta e approccio originale e entusiasta nell’analisi della traccia data: “Quando sarò Sindaco …”
Rilevante sottolineare che a questa edizione hanno partecipato ragazzi di diversi Comuni della Regione: Varmo, Camino al Tagliamento, Palmanova, Aquileia, San Daniele del Friuli, Udine, Gorizia.
Nella categoria A “Scuola Primaria” la vincitrice è risultata Sofia Pinto della Classe 4^B della Scuola Primaria “D.Alighieri” di Palmanova con “La stanza del Sindaco”. Per la categoria B “Scuola Secondaria di I grado il vincitore è risultato Vincenzo Gallina della Classe 3^A della Scuola Secondaria di I grado “G. Bertoni” di Udine con “Cambierò in meglio il mio Comune, parola mia!”. Nella categoria C “Scuola Secondaria di II grado” ha prevalso “Piccolo Sindaco, grandi idee” di Chiara Savorgnani, Giulia Raffaelli, Vittoria Bregant, Giovanni Concetti, Saule Poberai e Federico Nicoderno Manna della Classe 2^C del Liceo Scientifico “Duca degli Abruzzi” di Gorizia.
I vincitori per la categoria D “gruppi di classe” sono stati:
  • 1° classificato “Trasparenza” degli alunni delle Classi 1^, 2^ e 3^ dei Laboratori di Teatro e Arte della Scuola Secondaria di I grado "Pio Paschini" di Aquileia;
  • 2° classificato “Proposte quotidiane dal calamaio delle nostre idee” Classe 3^B della Scuola Secondaria di I grado "Pellegrino da San Daniele" di San Daniele del Friuli;
  • 3° classificato “3 paesi – 3 Comuni – 3 Sindaci” Classe 1^B della Scuola Secondaria di I grado "Pellegrino da San Daniele" di San Daniele del Friuli;
  • 4° classificato “Le tue azioni sono i tuoi monumenti” Classe 5^ della Scuola Primaria di Camino al Tagliamento.
I ragazzi vincitori hanno ricevuto in dono dei volumi appositamente scelti dai membri della Commissione, un attestato di merito e le motivazioni scritte dall’autrice Luisa Pestrin. A tutti i partecipanti è stato consegnato un attestato di partecipazione.
Prima della conclusione della cerimonia, il Sindaco ha ringraziato i ragazzi per aver partecipato al concorso, ha elogiato l’interesse dimostrato nell’individuare e analizzare i valori indispensabili per creare una società civile e si è detto disponibile a leggere tutti gli elaborati cercando di mettere in pratica, per quanto di sua competenza, quelle che sono le istanze necessarie per migliorare il mondo in cui questi ragazzi vivono.
Alla fine, dopo un invito a prendere parte alla maratona di lettura “Timp di Lei” e al “Mercatino del libro usato. Un’occasione per dare ai libri nuova vita” che si svolgeranno domenica 20 maggio (tutte le notizie a breve sul sito comunale) presso Casa Beltrame a Canussio di Varmo, c’è stato un piccolo momento conviviale. 

EVENTI DI OGGI

Villa Manin Passariano, 10.00 - 19.00
Mostra fotografica: Diario di viaggi
Rivignano, dalle 19.00
Guarda che Stella
Spazidarte, Via Candotti 41, Codroipo, 9.30-12.30
"Ritratti d'autore"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 17/08/2018 12:06