Rivignano-Teor, Lettere

Educazione e maleducazione

di Lettore di Rivignano-Teor

Mi è successo qualche volta di vedere una persona che con i propri attrezzi,  stava pulendo lo spazio adiacente i cassoni delle ramaglie nel piazzale che il Comune ha disposto per il servizio di raccolta di tali materiali. Mi sono avvicinato per complimentarmi e chiedere il nome a questa persona che conoscevo solo di vista e mi sono sentito rispondere, con molta calma e gentilezza, che lui stava facendo semplicemente il proprio dovere e che non serviva pubblicizzare il suo nome. Dopo qualche giorno si è verificata più o meno la stessa cosa in un tratto di Via N. Sauro, dove una persona (sempre anonima) ha pulito questo pezzo di strada percorsa a piedi da diverse persone in quanto tale strada dà inizio ad una pista ciclabile. La persona citata mi ha riferito di aver avvertito, assieme anche ad altri, il personale comunale addetto, che era necessario pulire il ciglio di questa strada in quanto piena (come da foto) di immondizie di ogni genere. Dopo diverse segnalazioni andate a vuoto, per fortuna questa persona, ha deciso di metterci del suo per il decoro del nostro paese. Mi sento di prendere ad esempio il gesto di questi concittadini e nello stesso tempo di biasimare (non mi viene in mente un termine peggiore) chi, in maniera incivile, getta immondizie in ogni luogo.

EVENTI DI OGGI

Ex scuola elementare, Basagliapenta di Basiliano
Pre Toni al vîf
Sala Consiliare, Municipio di Rivignano, 18:00
In-Formare: Orientamento alla formazione
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 26/09/2017 14:43