Bertiolo, Sport, Ricordi

I giocatori del Grande Bertiolo ricordano Ramba il cannoniere

di Renzo Calligaris

Se n’è andato per sempre una settimana fa il calciatore Gianfranco Rambaldini appartenente alla grande squadra del Bertiolo degli anni 1971-85.
Dotato di grande tecnica, dal tiro potente e preciso che normalmente non lasciava scampo al portiere avversario, è venuto a mancare a soli 68 anni. La sua carriera calcistica inizia nel 1964 nelle fila giovanili del Villa Santina, suo paese natale e nella stagione 1967-68 debutta in prima squadra. L’anno seguente dopo aver sostenuto un provino con la Lazio viene ingaggiato dal Maniago militante in serie D, rimanendo per due stagioni tra i semiprofessionisti.
Nella stagione 1971/72 passa al Bertiolo, militante in Seconda Categoria. Qui si trasferisce con la famiglia dove incontra Annamaria, sua prima tifosa che in seguito diventerà sua moglie. Inserito in squadra come esterno destro con maestria dall’allenatore e giocatore Renato De Sabbata, il Bertiolo del presidente Giuseppe Della Savia, con “Ramba” segna gol a ripetizione e nel giro di tre anni è promosso in Eccellenza. Il bomber bertiolese in questo periodo avvia un’attività di pittore e decoratore molto apprezzata nel Mediofriuli.
Gianfranco viene chiamato nella rappresentativa dilettanti del Fvg per diversi anni come uomo di punta dal compianto selezionatore Giancarlo Bassi. Nel 1974 passa alla Tarcentina allenata dallo stesso Bassi, ma l’anno seguente ritorna nel suo amato Bertiolo. Conclude la carriera come calciatore nel Mereto di Tomba in terza categoria, lasciando un ottimo ricordo per il suo notevole impegno.
La prima esperienza come allenatore incomincia nella stagione 1991-92 a Codroipo in Seconda Categoria e nel lo stesso anno i “Ramba boys” vincono il campionato passando in prima categoria. Qui Rambaldini rimane fino alla metà dell’anno seguente. Nell’annata calcistica 1995-96 passa al Mortegliano per altre due stagioni. Dopo questa esperienza lascia definitivamente il calcio dedicandosi esclusivamente alla sua famiglia e alla sua attività. Per gli amanti del calcio dilettanti della Terza Età di Bertiolo e non solo Rambaldini sarà ricordato come “Ramba” il cannoniere. 

EVENTI DI OGGI

Bertiolo Municipio, vedi locandina
Mostra Itinerante
Ai Colonos, Villacaccia di Lestizza, Vedi volantino
Tal Non Dal Popul
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 26/02/2020 09:37