Codroipo, Sport, Ricordi

La Pallacanestro codroipese ha salutato Valter Fabris

di Redazione web

Con grande tristezza la Pallacanestro e tutta Codroipo hanno salutato ieri Valter Fabris, per tutti "Il Maestro". Riportiamo il ricordo dell'Adp Codroipese.

Grande appassionato di basket, coach di prima grandezza della Società, dirigente di rara competenza tecnica e vero mentore del basket femminile codroipese, che guidò all'inizio degli anni '80 fino alla promozione in Serie Nazionale " A 2 ".
Vera " anima" , inoltre, per quasi due decenni, di quel settore giovanile femminile che tante soddisfazioni regalò agli appassionati baskettari codroipesi. Ad iniziare dalle qualificazioni alla fase finale dei "Giochi della Gioventù " nel 1970, in cui l'allora semi-sconosciuto basket femminile codroipese con la sua formazione "Allieve" rappresentò a Roma i colori della Provincia di Udine, fallendo di un niente l'approdo alle "Final Eight" dell'epoca e guadagnandosi l'ammirazione e il rispetto delle altre contendenti d'Italia.
Valter possedeva poi un'innata capacità nel saper valutare ed accrescere le potenzialità dei giovani cestisti a lui affidati, conquistandosi sempre sul parquet il rispetto dei suoi adepti e insegnando con capacità da cui traspariva tutta la sua passione cestistica.
Addio, dunque, caro “Maestro” e amico: il basket codroipese ti deve molto e molti di noi non ti dimenticheranno.
Ti sia lieve la terra.

Ultimo aggiornamento: 07/03/2021 17:24