Orario: 20.45
Luogo: Bertiolo - Auditorium Comunale

Teatro Bertiolo: Cidinis a fuart

Spettacolo sulle donne della prima guerra mondiale nel Medio Friuli.

Da ventidue anni la Compagnie teatral “Clâr di Lune” solca i palchi regionali raccogliendo ovunque grandi soddisfazioni. Ma con “Cidinis a fuart” ha dato prova di saper fare minuziosa ricerca storica e trasformarla in ottimo teatro, grazie all’attenta regia di Loredana Fabbro. 


Undici quadri scenici distillano la Grande Guerra e le sofferenze che ha portato con sè. Novanta minuti di assoluta emozione, uno spettacolo toccante, intenso e rispettoso per tutti coloro che, cento anni fa, hanno vissuto quel tragico evento. Un lavoro difficile, che ha richiesto dieci mesi di precisa ricerca, scritta e orale, necessaria per la stesura dei testi e capace di dipanarsi sulla scena grazie all’indiscussa capacità di interpretazione e di coesione del gruppo. 


Che la compagnia “Clâr di lune” sia squadra affiatata, dove ognuno può contare sull’altro, è una felice quanto sorprendente realtà, che fa del teatro amatoriale una passione condivisa.

Molti gli attori nuovi e questo è un ulteriore segnale della sua vitalità.
Perché “Cidinis a fuart”? Non solo per ricordare il centenario della Grande Guerra nel Medio Friuli ma anche per la volontà di inoltrarsi in un territorio teatrale inedito, dove impegno e ricerca possano ampliarsi fino a sforare i confini noti. “Cidinis a fuart” conduce oltre il già visto, dove il contenuto si fa poeticamente comprensibile, sul filo di una umanità magistralmente espressa, con parole e con potente gestualità. 

E’ il silenzioso grido delle Donne durante la Prima Guerra Mondiale, quando il carico di responsabilità gravava sulla loro schiena e sul loro cuore. Bambine, spose, madri, nonne. Tutte accomunate da un evento capitato all’improvviso, durato troppo a lungo e mai veramente compreso. L’unica cosa certa è che ha lasciato dietro di sé una lunga scia di dolore per tutti. 

Alle Donne, in particolare, ha tolto molto ma non ha scalfito il coraggio di andare avanti né la dignità e la tenacia di resistere, senza mai smorzare l’autorevolezza del loro silenzioso urlo. Che rimane attuale, quasi un monito per l’umanità che sembra non comprendere l’insostituibile valore della Pace.

Dopo tre anni dalle prime rappresentazioni, sarà di nuovo possibile rivedere “Cidinis a Fuart” al polifunzionale di Bicinicco, il 6 ottobre, all’auditorium di Cordovado il 13, all’auditorium di Bertiolo il 20 e nella sala parrocchiale di Ragogna, il 10 novembre. Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 20.45. 

Volantino

EVENTI DI OGGI

Varmo Municipio , 18.00
Mostra Luigina Iacuzzi
Mereto di Tomba Piazza Vittoria
Cjastelîrs Tumbaris Mutaris
Villa Manin
Spirito di Vino
Basiliano Sala consiliare, 11.00
Mostra Morârs
Villa Manin Esedra di Levante
Presepi in Villa
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 10/12/2018 00:53