Basiliano

Scomparso un campione su pista di Basiliano

di Amos D'Antoni

Deceduto a Baranzate (Milano) a 92 anni Paolo Fabris, già campione italiano su pista.
Nato nel 1928 a Basiliano da una famiglia contadina detta “i Bondanse”, di 12 figli, Paolo da giovane si distingue in alcune competizioni ciclistiche, battendo più volte tra gli altri, Aldo Zuliani di Bressa. A 19 anni lascia il Friuli e si trasferisce a Milano in cerca di lavoro. Nella capitale “Meneghina” continuerà la sua carriera sportiva vincendo ben 36 competizioni. Nel 1955, sulla pista del Vigorelli, si laurea campione italiano dilettanti stayers, allenato da Luigi Consonni, già campione alle Olimpiadi di Los Angeles. Nello stesso anno diventa campione lombardo e passa al professionismo, conquistando il terzo posto nel Campionato Nazionale. Nel 1958 corona il sogno d'amore con l'amatissima Irene Consonni, con cui aveva recentemente festeggiato 62 anni di vita matrimoniale.
Terminata l'attività agonistica, iniziò a lavorare nell'Azienda Elettrica Milanese. Andato in quiescenza non ha mai abbandonato la passione per la bicicletta e fino a 85 anni.
Nel cuore della sua famiglia, dei tanti parenti e amici, i ricordi dei suoi valori umani, sportivi e di “essere un furlan di Basilian”, rimarranno indelebili per sempre. 
Ultimo aggiornamento: 07/03/2021 17:24