Codroipo, Salute

L'Alzheimer in una casa di riposo friulana ritratto in un film

di Redazione web

In occasione della settimana dedicata ai malati di Alzheimer, sabato 24 settembre al teatro Benois-De Cecco di Codroipo é stato proiettato, in collaborazione con l’ Associazione Alzheimer Codroipo ed il circolo Lumière, il film intitolato “Sanremo” del regista serbo Miroslav Mandik, ambientato in una casa di riposo friulana. Il film sviscera in ogni suo punto gli aspetti di questa malattia, sotto una chiave fiabesca e a tratti romantica, ma sicuramente dalle note drammatiche.
Di questa malattia si parla ancora troppo poco e i familiari deille persone affette si ritrovano spesso ad affrontare un mondo nuovo, costellato da dubbi, incertezze, paure. Ancora troppi familiari infatti, si ritrovano purtroppo a cadere in un vortice di sconforto, di frustrazione, di impotenza di fronte ad una diagnosi infausta e spietata, che lascia ben poco margine a speranze di miglioramento, ma che, al contrario, vede degenerare, talvolta rapidamente, il decorso della malattia.
Nel film la storia è quella di due pazienti di una struttura, un uomo e una donna, che durante le ore diurne vivono le azioni quotidiane in maniera apparentemente normale, come una felice coppietta di mezz’età. Quando arriva la sera però e cala il buio, entrambe si scordano l’una dell’altro, smarrendo la propria identità, dando ampio spazio a sofferenza, frammenti di ricordi di una vita passata, per poi ritrovarla in giorno successivo.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, Ogni giorno, anche sabato e domenica previo appuntamento
Mostra personale IVAN ZUCCHIATTI
Villa Manin, Passariano, Codroipo
Mostra
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 09/12/2022 22:30