Regione

Inaugurata la mostra Presepi a Villa Manin 

di Pro Loco FVG

©Petrussi
©Petrussi
©Petrussi
Inaugurazione oggi 1 dicembre a Villa Manin, nell’Esedra di Levante, per la rassegna Presepi in Friuli Venezia Giulia organizzata per la decima edizione dal Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia con il sostegno della Fondazione Friuli.
Nel complesso dogale in esposizione fino al 6 gennaio 100 tra i più bei presepi artigianali della regione (nonché alcune opere da fuori i confini regionali e una dalla Tanzania) inseriti nella mostra denominata Presepi in Villa Manin mentre sul territorio regionale si potranno visitare quasi 5 mila Natività inserite negli itinerari del Giro Presepi.
Completano il progetto la mostra Presepi a Trieste, realizzata grazie a una stretta collaborazione con la Presidenza del Consiglio e della Giunta regionale, nelle cui rispettive sedi verranno esposte ulteriori 16 tra le migliori Natività realizzate da artisti del Friuli Venezia Giulia, la nuova mostra in galleria Tina Modotti in collaborazione con il Comune di Udine (che sarà inaugurata il 7 dicembre) e il Concorso Presepi nelle Scuole Primarie e dell’Infanzia del Friuli Venezia Giulia.
La giornata inaugurale è stata impreziosita dall’esibizione con alcune celebri melodie natalizie del coro della scuola primaria Collodi di Fogliano Redipuglia diretto dalla maestra Siriana Zanolla.
“La Natività è il simbolo per eccellenza del Natale - ha spiegato Valter Pezzarini presidente Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro loco d’Italia - capace di trasmettere emozioni e suscitare ricordi. Per questi motivi, che uniscono fede e tradizione delle nostre terre, ancora una volta rinnoviamo l’appuntamento con Presepi FVG con l’obiettivo di tramandare quello che è uno dei riti natalizi più amati dagli italiani, capace di esprimere i valori della solidarietà, del dialogo e della serenità. Qui in Villa Manin ogni anno richiamiamo migliaia di visitatori, attirati anche da una proposta di turismo esperienziale che è molto apprezzata pure fuori dai confini regionali”.
Sono intervenuti anche l’assessore regionale al turismo Sergio Emidio Bini, che ha ricordato come l'evento ha ancora potenzialità di crescere (in essere un progetto di accoglienza turistica con PromoTurismoFVG) e di rendere omaggio a tradizioni meravigliose come il presepe e il presidente del Consiglio regionale Mauro Zanin, che ha ricordato di come non possiamo dimenticarci che il presepe rappresenta un grande mistero: l'avvenuta di Gesù portatore di pace, sottolineando anche come il lavoro delle Pro Loco è anche un lavoro per il nostro futuro.
Lodi al progetto pure dall'assessore comunale di Codroipo Tiziana Cividini, che ha ricordato come questo sia uno degli appuntamenti più sentiti sul territorio, dal responsabile relazioni esterne CiviBank Sergio Paroni che ha sottolineato l'importanza del fare il presepe nelle scuole (e già 50 hanno aderito al Concorso loro riservato) e dalla consigliera della fondazione Friuli Edgarda Fiorini che ha espresso soddisfazione per il grande lavoro di squadra.
Il vicario parrocchiale Carlos Botero della parrochia di Codroipo ha benedetto la mostra e il pubblico presente e i bambini hanno letto dei loro pensieri sul Natale prima del taglio del nastro da parte di Bini, Zanin e Pezzarini.
Applausi per il curato allestimento espositivo suddiviso in aree tematiche dai membri della segreteria del Comitato regionale Pro Loco, presenti insieme al consigliere Antonio Tesolin e al segretario Marco Specia che ha fornito i dati sull'esposizione (curiosità: la presepista più giovane ha 12 anni, il più anziano 87 anni) e per gli intervenuti infine cioccolata calda e panettone con la Pro Loco Risorgive Medio Friuli di Bertiolo.
Presepi FVG è un’iniziativa a cura del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia con il sostegno della Fondazione Friuli. Il progetto gode del patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, del Comune di Udine e del Comune di Codroipo, nonché della collaborazione con il Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, ERPAC-Ente Regionale per il Patrimonio Culturale Friuli Venezia Giulia - Villa Manin, PromoTurismoFVG, Società Filologica Friulana, Messaggero Veneto e con il contributo di CiviBank. Media partner Il Friuli e Telefriuli. Tra i partner tecnici dell’iniziativa anche Art&Grafica, La Tipografica e Valerio Bergnach.

TANTI EVENTI IN UNO
Ecco nel dettaglio gli appuntamenti del periodo natalizio.

PRESEPI IN VILLA - Rassegna dell’Arte Presepiale in Friuli Venezia Giulia è la parte centrale del progetto: nell’Esedra di Levante di Villa Manin dal 1 dicembre 2018, con taglio del nastro alle ore 11, fino al 6 gennaio 2019 si potranno ammirare oltre cento opere artigianali provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia e anche da fuori regione e dall’estero. La mostra sarà aperta dal Martedì al Venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 18. Sabato, Domenica e festivi dalle ore 10 alle 18 con orario continuato. Rimarrà chiusa solamente il 25 dicembre mentre il 24 e 31 dicembre (dalle ore 10 alle 16) e il 1° gennaio (dalle ore 14 alle 18) sarà aperta con orario ridotto. Si effettueranno visite guidate in italiano e tedesco per gruppi dalle 15 alle 25 persone negli orari di apertura della mostra previa prenotazione telefonica (0432-900908).

GIRO PRESEPI. Il Giro Presepi è la parte itinerante su tutto il territorio regionale che vede la presenza di quasi 5 mila opere esposte, da quelle monumentali a quelle che stanno dentro a una bottiglia, da quelle nelle chiese a quelle inserite in contesti naturali di grande pregio ambientale. I presepi sono sparsi in 181 tra capoluoghi comunali, frazioni e località, suddivisi nelle 12 aree geografiche di Carnia, Tarvisiano, Piancavallo e Dolomiti Friulane, Gemonese, Friuli Collinare e San Daniele del Friuli, Pordenone e dintorni, Udine e dintorni, Cividale del Friuli e Valli del Natisone, Lignano Sabbiadoro e dintorni, Grado, Aquileia, Palmanova e dintorni, Gorizia e Collio, Trieste e Carso. Tutte le informazioni sull’aggiornato sito www.presepifvg.it.

A TRIESTE. La mostra Presepi a Trieste è realizzata grazie a una stretta collaborazione con la Presidenza del Consiglio e della Giunta regionale, nelle cui rispettive sedi saranno esposte 16 tra le migliori Natività realizzate da artisti del Friuli Venezia Giulia.

...E A UDINE. Come detto la novità di questa edizione è l’esposizione in Galleria Tina Modotti (via Sarpi) a Udine, dove dal 7 dicembre (inaugurazione alle ore 18) al 6 gennaio si potranno ammirare alcune tra le più belle opere che negli ultimi anni sono state ospitate nella mostra di Villa Manin. Un’iniziativa a cura del Comune di Udine insieme al Comitato Regionale UNPLI FVG.

TURISMO PRESEPIALE. Tutte queste iniziative sono al centro del progetto “Turismo presepiale” avviato per il terzo anno da parte di PromoTurismoFVG, con risultati positivi anche per quanto riguarda le presenze di visitatori dall’estero, a partire dagli appassionati dell’area di lingua tedesca. Per i turisti pacchetti speciali anche in questo Natale 2018-2019: tutte le informazioni su www.turismofvg.it/Presepi-in-Friuli-Venezia-Giulia.

CONCORSO SCUOLE. I presepi allestiti in cinquanta istituti scolastici saranno valutati invece dalla giuria del “Concorso Presepi nelle Scuole Primarie e dell’Infanzia del Friuli Venezia Giulia”, che dopo il periodo natalizio proclamerà le opere migliori. Ci sarà anche il premio della giuria popolare: si potrà votare il proprio presepe delle scuole preferito nel concorso organizzato con Il Friuli sul suo sito web, iniziativa che ogni anno fa il pieno di click.

LA SFIDA DELLE FOTO. Presepi del territorio regionale al centro del contest fotografico organizzato dal Comitato Regionale UNPLI FVG insieme al Messaggero Veneto per il quinto anno consecutivo, con spazi sia sull’edizione cartacea che digitale del quotidiano. Novità di quest’anno il fatto che i presepi devono essere ambientati in località riconoscibili del Friuli Venezia Giulia, che il premio oltre all’autore della foto andrà anche al presepista che ha realizzato l’opera e che ci sarà un premio speciale per una foto scattata nelle zone della Carnia, Sappada, Valcellina e altre località devastate dal maltempo di questo autunno.

LA COMUNICAZIONE. Particolarmente curato anche l’aspetto comunicativo. Accanto al catalogo di Presepi in Villa e al depliant del Giro Presepi, ci sarà anche il sito web www.presepifvg.it. Un utile strumento per far conoscere ancora di più la bellezza delle Natività del Friuli Venezia Giulia, facilmente consultabile pure in mobilità. Anche quest’anno saranno infine curati i social network della rassegna (seguiteli tramite l’hashtag #presepifvg), a partire dalla pagina Facebook Presepi in Friuli Venezia Giulia.

EVENTI DI OGGI

Varmo Municipio , 18.00
Mostra Luigina Iacuzzi
Mereto di Tomba Piazza Vittoria
Cjastelîrs Tumbaris Mutaris
Villa Manin
Spirito di Vino
Basiliano Sala consiliare, 11.00
Mostra Morârs
Villa Manin Esedra di Levante
Presepi in Villa
Codroipo sala espositiva Bancater, 18:30
Mostra Fotografica
Camino al Tagliamento Teatro Comunale, 20.30
Spettacolo teatrale
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 15/12/2018 16:38