Codroipo

Inaugurata Presepi in Villa

di Chiara Moletta

©Petrussi
©Pro Loco FVG
Sabato nell’esedra di levante di Villa Manin di Passariano, è stata inaugurata l’esposizione Presepi in Villa - Rassegna dell’Arte Presepiale in Friuli Venezia Giulia, organizzata dal Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), grazie anche al sostegno della Fondazione Friuli. Il progetto gode inoltre del patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Udine e del Comune di Codroipo, oltre che della collaborazione con il Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, Erpac – Villa Manin, PromoTurismoFVG, Società Filologica Friulana, Messaggero Veneto, con il contributo della Banca Popolare di Cividale ed infine quali media partner Il Friuli e Telefriuli.
È lo stesso Valter Pezzarini, Presidente del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unpli, che ha voluto ricordare come “ancora una volta rinnoviamo l’appuntamento con Presepi FVG, con l’obiettivo di tramandare quello che è uno dei riti natalizi più amati dagli italiani, capace di esprimere i valori della solidarietà, del dialogo e della serenità”. I presepi, visitabili fino al 7 gennaio, contano circa un centinaio di opere artigianali. Oltre a ciò, in tutto il territorio regionale, si potranno visitare oltre 4 mila Natività, inserite all’interno del progetto Giro Presepi. Il Giro Presepi Friuli Venezia Giulia è la parte itinerante dell’idea che si svolge su tutto il territorio regionale e vanta numerose tipologie di presepi: da quelli monumentali a quelli che stanno dentro a una bottiglia, da quelli nelle chiese a quelli inseriti in contesti naturali di grande pregio ambientale.
L’inaugurazione dell’esposizione a Villa Manin è stata inoltre arricchita dall’esibizione del coro della Scuola Primaria Collodi di Fogliano Redipuglia che, diretto dalla maestra Siriana Zanolla, ha allietato il pubblico con celebri melodie natalizie e, alla fine, alcuni piccoli cantori hanno lanciato verso il cielo dei palloncini bianchi ai quali erano legati messaggi di pace da loro scritti ed ideati.
Durante l’inaugurazione sono intervenuti anche l’Assessore regionale alle infrastrutture e territorio Mariagrazia Santoro, la quale ha voluto ricordare il valore simbolico del presepe, il Presidente della Fondazione Friuli Giuseppe Morandini e gli altri partner del progetto, Franco Mattiussi Vicepresidente della Provincia di Udine, l’Assessore del Comune di Codroipo, Tiziana Cividini, e Sergio Paroni, responsabile delle relazioni esterne della Banca Popolare di Cividale. Inoltre, Monsignor Ivan Bettuzzi quale parroco di Codroipo, ha benedetto la mostra ed il pubblico presente prima del taglio del nastro da parte degli stessi alunni di Fogliano Redipuglia insieme a Santoro e Pezzarini.
Anche quest’anno ha colpito la cura riservata all’allestimento espositivo suddiviso in aree tematiche. Ma non finisce qui. Infatti il Comitato ha pensato anche ad un concorso riservato alle scuole: i presepi allestiti in oltre cinquanta istituti scolastici saranno valutati dalla giuria del Concorso Presepi nelle Scuole Primarie e dell’Infanzia del Friuli Venezia Giulia, che dopo il periodo natalizio proclamerà le opere migliori. Ci sarà inoltre il premio della giuria popolare: si potrà votare il proprio presepe preferito nel concorso organizzato con Il Friuli sul suo sito web.
 
 

EVENTI DI OGGI

Museo Archeologico, Codroipo
Mostra Attrezzi Agricoli Antichi
Via Candotti 41, Galleria Centrale, Codroipo
Mostra Pensieri e Percorsi di Ricamo
Municipio di Talmassons
Mostra di pittura: Bruno Ponte
Esedra di Levante, Villa Manin di Passariano
Presepi in Villa
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 13/12/2017 08:44