Basiliano, Economia

Attività sane ma anche in sofferenza

di Redazione Web

Se la scorsa settimana la ditta Deanna di Basiliano, che commercializza bibite e birra all’ingrosso, ha compiuto 80 anni, un'altra attività, l'Hosteria di Orgnano, ha dovuto annunciare di dover restringere il suo orario d'apertura per troppo poco business per la chiusura della strada che dalla Ferrata porta a Orgnano ai non residenti.

La ditta Deanna di Basiliano compie 80 anni
di Amos D'Antoni
L’azienda Deanna, che commercializza bibite e birra all’ingrosso, ha iniziato la sua attività nel 1937 con il fondatore Giuseppe Deanna nato nel 1903 a Cordenons, con l'apporto successivo della figlia Maria che si inserì nell'azienda quale collaboratrice famigliare.
A Giuseppe Deanna subentrò il nipote Mario Deanna che diede una notevole spinta all’attività commerciale. Mario era persona solare, inserito con la sua contagiosa simpatia in diverse attività del nostro paese. E’ dovere ricordarlo anche nella costituzione del complesso musicale “Le macchie di vino” che allietarono per alcuni anni le sagre dei nostri paesi. Non parliamo di musicisti ma di persone che con la loro presenza, il modo di porsi, sapevano far divertire calamitando nelle loro esibizioni interi paesi.
Anche Mario concluse la sua vita terrena, il figlio Fabrizio e la sorella Liviana, ancor minorenni, sotto la visione della madre Amabile, pioniera della ditta, presero il testimone con serietà, voglia di fare che a tutt’oggi ha portato l’azienda f.lli Deanna S.A.S., ad un ottimo stato.
La Ditta stava pianificando il futuro, ampliando l'attività anche con tendostrutture, gazebo e panche per sagre. Una continuità che si prospettava granitica con Omar il primo figlio di Fabrizio, già inserito in azienda, voglioso di fare di progredire e di dare un ulteriore impulso nella ricerca di nuovi mercati e clientela.
Un destino avverso tarpò le ali a queste idee ed alla volontà di progredire. Il 5 ottobre 2015 in un tragico incidente Omar mori gettando genitori, fratelli e parenti in un grande sconforto.
Fabrizio ora continua la sua attività fin quando le sue forze lo consentono, per dare sostegno alla giovane famiglia e azienda che ancora dipende da lui. Ci si chiede il perché della longevità di questa azienda: etica e moralità sono fondamenta che aprono orizzonti, salvaguardano il lavoro ed il patrimonio umano e materiale. Sono questi la pietra miliare nella quale è vissuta e si è consolidata nel tempo l'azienda f.lli Deanna, non solo con bibite, birra e bevande diverse, ma ora anche con materiali per sagre e feste in genere.

Causa un divieto cala il lavoro e riapre più tardi.
di Amos D'Antoni
L'Hosteria alla Vecchia Pesa che si trova in piazza a Orgnano, è stata aperta dopo la guerra come osteria di vini, liquori e pesa pubblica di suini, vitelli e derrate alimentari, per agricoltori e cittadini in genere. Dopo il terremoto e anche in questo periodo, le imprese edili di ogni categoria(idraulici, elettricisti falegnami, ecc) e tanti operai che dal vicino veneto raggiungono l'alto Friuli e il manzanese, percorrono la strada Ferrata e prima di raggiungere il posto di lavoro sostano al mattino per un caffè e un breve ristoro a Orgnano da Bepi Micelli gestore del bar. Da una decina di anni la gestione è stata assunta da Barbara Damiani che ha trasformato il locale in enoteca con cucina. Recentemente per il continuo traffico alcuni cittadini della frazione hanno protestato e il Sindaco del Comune, ha predisposto il divieto si accesso, eccetto i residenti ad Orgnano(foto cartello). Con il divieto, contestato anche dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il lavoro è dimiuito e la gerente ha esposto un avviso: (vedi foto) “dal gennaio 2018 l'apertura quotidiana della nostra Hosteria verrà posticipata alle ore 10 anziché alle 7 a causa del drammatico calo di lavoro mattutino determinato dalla chiusura della strada che dall'incrocio della Ferrata conduce a Orgnano. Per questa riduzione di orario e di personale, ringraziamo l'Amministrazione Comunale e i cittadini che hanno pensato di risolvere il problema della velocità chiudendo la viabilità. Questa decisione velocemente erode il lungo lavoro fatto in questi anni”.

EVENTI DI OGGI

Bertiolo Sede associazioni , 18.00
Mostra Luigina Iacuzzi
Sala esposizioni barchessa di levante Villa Manin, Passariano di Codroipo
Sacrum
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 25/09/2018 07:52