Talmassons, Libri

Il libro dell’anno è… Lis Contis dal Mês

di Astrid Virili

©Stefano Stefanutti
Raffaele Serafini e Serena Fogolini
©Stefano Stefanutti
Nata a gennaio 2020, l’iniziativa della Conte dal Mês (il racconto del mese) intendeva accompagnare i lettori per i 12 mesi dell’anno con un racconto inviato in esclusiva via mail, ma i suoi autori erano ben lontani dall’immaginare che quello non sarebbe stato un anno come gli altri. Scritti in presa diretta, ambientati nel Friuli contemporaneo, quei racconti sarebbero diventati anche una sorta di diario di come i friulani hanno affrontato l’anno della pandemia.
Ora quel materiale è diventato un libro, scritto a quattro mani e intitolato “Lis Contis dal Mês”: si tratta della prima iniziativa editoriale del sito di Contecurte.
Serena Fogolini è l’autrice dei 12 articoli che raccontano suggestioni e tradizioni del nostro territorio, dai riti epifanici alle rogazioni, dai benandanti ai krampus, mentre Raffaele Serafini ha preso spunto da quei temi per creare 12 racconti, che hanno per protagonisti friulani di ogni età e sesso, 12 novelle in cui le radici del passato si intrecciano con le storie del presente.
Il volume è stato presentato per la prima volta sabato 21 gennaio presso l’agriturismo Pituello di Talmassons, in una chiacchierata informale con i due autori che hanno raccontato come è nato il libro e ne hanno illustrato i contenuti.
Nella stessa serata c’è stata anche la premiazione del concorso letterario Corsecurte, in cui ogni mese un gruppo di autori si sfidava scrivendo racconti su un tema assegnato: gara vinta da Serena Fogolini davanti a Rudy Citossi e Margherita Cogoi, che si sono piazzati secondo e terza, mentre Giorgia Gallerio ha vinto il contest del Fantacorsecurte.
Lis Contis dal Mês è un progetto collettivo fatto anche di disegni, musiche e altri contenuti multimediali disponibili digitalmente per chi acquista il libro su amazon o presso l’edicola di Sclaunicco. Per maggiori informazioni consultare il sito www.contecurte.eu 

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 anche sabato e domenica
il Fiume che Canta - mostra fotografica di Paolo Ciot
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 anche sabato e domenica
Mostra d'arte - Antonio Falleti
Auditorium, Rivignano, 19:00
Vino e libertà
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 06/02/2023 19:59