Bertiolo, Scuola, Arte e spettacoli

Teatro per 1.500 alunni grazie ad ERT e PIC

di CS ERT FVG

Con lo spettacolo musicale MiniMiniature, in programma oggi venerdì 26 maggio a Bertiolo, si conclude la rassegna teatrale organizzata dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia – teatroescuola e dal Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli per le scuole del territorio. MiniMiniature è un concerto vocale con Arnolfo Borsacchi, Pier Elisa Campus e Maddalena Bonechi, ispirato alla Music Learning Theory, teoria dell'apprendimento musicale di Edwin E. Gordon. Il trio si muove tra i piccoli ascoltatori cercandone gli sguardi e con brevi canti senza parole li coinvolge in miniature musicali che diventano emozioni e ricordi condivisi.
L’appuntamento si inserisce all’interno del programma di attività curato dall’ERT per le scuole d’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado, realizzato grazie al rinnovo di una convenzione triennale con il Progetto Integrato Cultura, cui fanno capo 15 Comuni del Medio Friuli: Basiliano, Bertiolo, Camino al Tagliamento, Castions di Strada, Codroipo, Flaibano, Lestizza, Mereto di Tomba, Mortegliano, Muzzana del Turgnano, Rivignano Teor, Ronchis, Sedegliano, Talmassons e Varmo. Tra febbraio e maggio il cartellone ha proposto 10 spettacoli per un totale di 14 appuntamenti che hanno visto la partecipazione di circa 1.500 bambini e ragazzi tra i 3 e i 19 anni.

I titoli sono stati selezionati dall’ERT tra le migliori produzioni regionali e nazionali di Teatro Ragazzi: oltre a MiniMiniature, per le scuole dell’infanzia sono andati in scena anche Wonder me di Ketty Grunchi per Ensemble Teatro e Quadrotto, Tondino e la luna della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani di Torino. Per le scuole primarie, invece, il teatro d’ombre di Sonia e Alfredo della storica compagnia Teatro Gioco Vita di Piacenza, C’era una svolta del Teatro dell’Argine, Storia d’amore e di alberi di Francesco Niccolini per la compagnia INTI e Luce, spettacolo di danza firmato Aldes. Per le scuole secondarie di primo grado I mille fili di Arianna della compagnia di danza contemporanea Arearea di Udine e Disconnesso, fuga off-line di e con Guido Castiglia per Unoteatro, mentre per le secondarie di secondo grado è andato in scena Siamo qui riuniti o della democrazia imperfetta, storico spettacolo di Letizia Quintavalla e Bruno Stori.

«Il Medio Friuli è un territorio dove l’ERT è molto presente e partecipe della vita culturale dei cittadini di ogni età – commenta Alberto Bevilacqua, direttore dell’Ente Regionale Teatrale –. Oltre alle stagioni teatrali di Codroipo, Lestizza e Talmassons realizzate assieme alle amministrazioni comunali, curiamo con particolare attenzione la rassegna Piccolipalchi per il pubblico delle famiglie e soprattutto le attività per e con le scuole che, grazie al consolidato rapporto con Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli, con i quali condividiamo idee e obiettivi, portiamo avanti da oltre vent’anni».
E Silvia Polo, presidente dell’assemblea intercomunale P.I.C. del Medio Friuli, aggiunge: «Oltre a rappresentare un arricchimento dell'offerta formativa di grande livello per le scuole, teatroescuola permette di portare fisicamente gli studenti a teatro, avvicinandoli a un'esperienza per loro iniziatica e lasciando una traccia per il futuro».

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Marisa Ribis e Emanuela Giaretto
Ottagono, Codroipo, 10:00-18:00
Chitarre di confine
Villa Otellio Savorgnan, Ariis, Rivignano Teor, 08:00
Passeggiata sulla via dei Castelli
Villa Manin di Passariano, Codroipo
Hell’s race
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 14/04/2024 00:53