Sedegliano, Poesia

Tessitori figura autorevole della politica friulana

di Redazione web

Il Comune di Sedegliano e l'Istitut Ladin Furlan hanno organizzato un convegno per ricordare l'impegno politico e sociale di Tiziano Tessitori, nativo di Sedegliano e già senatore della Repubblica e primo presidente dell'Ente Friuli nel Mondo, a 50 anni dalla sua scomparsa.
Diversi sono stati gli intervenuti che hanno ripercorso la vita pubblica di Tessitori, tra cui il sindaco di Sedegliano, Dino Giacomuzzi, il presidente del Consiglio regionale del Fvg Mauro Bordin, l'europarlamentare Elena Lizzi e il presidente dell'Agenzia regionale della lingua friulana, Eros Cisilino. In rappresentanza del Consiglio regionale, erano presenti anche i consiglieri Massimo Morettuzzo e Massimiliano Pozzo.
Sala gremita e partecipazione molto sentita a testimonianza dell'importanza di Tessitori e di quanto sia stato apprezzato.
"Tiziano Tessitori è una delle figure più nobili e autorevoli dello scenario politico regionale del '900," ha esordito Bordin "che ha creduto concretamente nell'autonomia come forma di responsabilità da scegliere per il bene della comunità, con caratteristiche e principi peculiari ed esclusivi fondamentali per la nascita del Friuli Venezia Giulia".

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 ogni giorno - anche sabato e domenica, previo appuntamento
Mostra - Fabrizio Mason
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Alba Nuova
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 18/06/2024 01:42