Regione, Sociale

Premio regionale sostenibilità Friuli Venezia Giulia

di Mario Passon

Presentato da Confcooperative Fvg e Banche di Credito Cooperativo il Premio Regionale Sostenibilità 2023. Sono coinvolte le scuole superiori e le imprese cooperative.
La conferenza stampa si è svolta giovedì 20 aprile sotto la guida di Daniele Castagnaviz e Nicola Galluà, Presidente e Segretario generale di Confcooperative Fvg, Luca Occhialini, presidente dell’Associazione regionale delle Bcc.
ll Premio si avvale della collaborazione di NEXT – Nuova Economia per Tutti, associazione nazionale nata nel 2011 per promuovere e realizzare una nuova economia: civile, partecipata e sostenibile; NEXT era presente alla conferenza stampa con l’economista Leonardo Becchetti.
Il Premio ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile alla quale aderisce la rete delle 80 Università per lo Sviluppo Sostenibile, Udine compresa.
Presidente della Giuria il prof. Francesco Marangon, docente di Economia dello Sviluppo Sostenibile, Economia ed Estimo Ambientale ed Economia e Marketing presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell’Università di Udine.
Il Premio si divide in due parti: un concorso per le scuole e le imprese cooperative del Friuli Venezia Giulia e in un Premio a una personalità che si sarà particolarmente distinta per l’impegno sul tema della sostenibilità.
ll concorso prevede la partecipazione di gruppi di 5 studenti ai quali verrà richiesto di individuare sul loro territorio una cooperativa, insieme alla quale realizzeranno un elaborato (video, foto o testo) che racconti l’impegno della cooperativa stessa sui temi della sostenibilità. Gli elaborati dovranno essere consegnati entro il 31 ottobre 2023.
Le scuole interessate a partecipare dovranno manifestare il proprio interesse entro il 31 maggio 2023 all’Area Formazione e Cultura cooperativa di Confcooperative Fvg scrivendo a: educazionecooperativa.fvg@confcooperative.it .
Nel Medio Friuli sono diverse le imprese cooperative che le scuole possono coinvolgere nel concorso; la Editoriale “Il Ponte”, La latteria sociale di Coderno, La Blave di Mortean, La Latteria di Mortegliano, Lavorare insieme di Sedegliano.
“Il valore di un premio è molto importante – le parole di Leonardo Becchetti – perché anche questo concorso farà emergere nuove pratiche nella sostenibilità, e come tutti i concorsi crea una comunità innovativa e un valore che resta sul territorio”.
Il Presidente di Confcooperative, Daniele Castagnaviz, ha sottolineato che il Premio Premio regionale sostenibilità Friuli Venezia Giulia si inserisce nei temi di Agenda 2030: l’Agenda si articola in 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals) che riguardano le persone e l’ambiente. “Le persone sono alla base della cultura cooperativa, una storia, quella cooperativa, che comincia i 140 anni fa e che vigliamo diffondere ai giovani anche con questo concorso”.
Alle scuole e agli studenti classificati nelle prime tre posizioni saranno riconosciuti dei buoni per l’acquisto di materiale didattico, informatico e libri.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 ogni giorno - anche sabato e domenica, previo appuntamento
Mostra - Fabrizio Mason
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Alba Nuova
Villa Valetudine, Camino al Tagliamento
Mostra"Overzichtstentoonstelling"
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 18/06/2024 01:42