Varmo, Sport

Presentata la squadra della Varmese alla Sagra di San Laurinç

di Asd Varmese

Un'atmosfera di eccitazione ed entusiasmo ha permeato la celebrazione della "Sagra di San Laurinç" a Varmo. L’Asd Varmese ha scelto questo suggestivo contesto per presentare ufficialmente la sua formazione per la stagione 2023/2024.
Numerose figure della comunità, sostenitori e amanti dello sport si sono radunate per assistere alla presentazione dei giocatori, dello staff tecnico e dei dirigenti dell'Asd Varmese, nella suggestiva cornice di Villa Giacomini.
Massimo Sgambellone, Vicepresidente dell'Asd Varmese, ha aperto l'evento con un discorso carico di passione e determinazione, esprimendo la gratitudine verso la comunità e le varie associazioni del Comune che collaborano con la società sportiva e illustrando gli ambiziosi obiettivi che la squadra si propone di raggiungere nella stagione imminente: “È un progetto di ampio respiro che andrà̀ dai tre ai cinque anni nel quale io, i dirigenti e lo staff crediamo fortemente. Lavoreremo per creare una società e una squadra con una mentalità vincente che ci permetta di lottare ogni anno fino ad arrivare alle categorie superiori”.
Le autorità locali hanno dimostrato il loro sostegno, numerosi gli assessori e consiglieri presenti, a rappresentarli sul palco il Sindaco Fausto Prampero e il Vicesindaco Davide De Candido, entrambi visibilmente entusiasti dell'impegno della squadra nel rappresentare il Comune nella competizione calcistica regionale. Il Sindaco ha dichiarato: "L'Asd Varmese è un simbolo di unità e passione nella nostra comunità̀. Importante è far crescere i giovani del Comune e per questo siamo pronti a sostenere la squadra in ogni modo possibile".
Parte, infatti, anche un nuovo progetto per i ragazzi del Comune di Varmo, affidato da quest’anno a Fabrizio Mummolo, ex presidente del Varmo Calcio a 5, che ricoprirà il ruolo di referente del settore giovanile. Il progetto mirato a far crescere in casa i futuri atleti per la prima squadra, partendo dalle categorie di “piccoli amici” e “primi calci”, e proponendo un’offerta particolarmente vantaggiosa per tutte le famiglie del Comune, vestiario e molti altri servizi inclusi. “L’obbiettivo principale è quello di coinvolgere e far divertire i bambini, facendoli crescere in un ambiente sicuro, tutelato ed educativo”. Queste le parole del nuovo referente, che aggiunge: “ci sarà una sorpresa per tutti nel corso della stagione, diciamo un’innovazione per quello che riguarderà il settore giovanile, attendiamo delle conferme per delle bellissime collaborazioni”.
Un momento di grande importanza della serata è stato il ritorno dell'allenatore Fabrizio Donda, che in passato aveva già guidato la formazione di Varmo. La sua esperienza e la sua dedizione sono stati salutati con calore dai tifosi e dai giocatori. A completare lo staff il secondo allenatore Carlotto Alberto, il preparatore dei portieri Arreghini Giovanni, il massaggiatore Tamai Paolo e la fisioterapista Zanini Dalila.
In un gesto di solidarietà e coinvolgimento della comunità, la sezione locale dell’Associazione Friulana Donatori Sangue è stata presente per mostrare il proprio apprezzamento e supporto alla squadra, fornendo anche il bellissimo stand a cornice della presentazione, svelando che durante la premiazione AFDS per la Coppa Dono 2023, che verrà effettuata alla presentazione dei calendari della stagione 2023/2024, l’Asd Varmese si è posizionata in uno dei primi tre posti della classifica generale per numero di donazioni effettuate. Questo legame sottolinea l'importanza dello sport come veicolo di valori condivisi e di impegno sociale.
Durante l'evento, tutti i giocatori, sia le bandiere storiche che gli ultimi colpi del mercato, sono stati presentati uno ad uno sulle coinvolgenti basi musicali di Dj Prado, con Fabio Scaini presidente dell’Aps La Roggia a fare da speaker dell’evento con la sua simpatia ed il suo tipico entusiasmo. Nel frattempo, il social media manager catturava ogni momento significativo, documentando l'evento per i canali di comunicazione online della squadra.
La nuova stagione calcistica 2023/2024 vede l'ASD Varmese affrontare obiettivi ambiziosi: mantenere la categoria è una sfida difficile, soprattutto considerando che le squadre a retrocedere sono 7 su 15, dato che dalla stagione successiva verrà reintrodotta la Terza Categoria. Tuttavia, la squadra è determinata a dare il massimo sia in campionato che in Coppa Regione, con l'obiettivo di fare onore al proprio nome e alla comunità che rappresenta.
A coronamento dell'evento, l'Asd Varmese ha dimostrato il suo legame con la comunità locale regalando, come segno di gratitudine per il loro impegno nella manifestazione, l’ingresso gratuito per l’intera stagione a dieci giovanissimi, ragazze e ragazzi, dell’Aps Chei dal Pin e No Dome che hanno lavorato alacremente nello staff della "Sagra di San Laurinç” e che assieme al Calcio a 5 Varrmo, alle Vecchie Glorie Varmo hanno organizzato con le altre associazioni del Comune, questa bellissima sagra.
Ma passando alla stagione, il 2 settembre il campo sportivo E. Scaini di Varmo, con le nuove tribune ristrutturate, ospiterà una partita del trofeo Rocco, il 3 settembre si darà il via alla Coppa Regione, mentre il 17 dello stesso mese partirà il campionato di Seconda Categoria. Il girone D vede la partecipazione dell'Asd Varmese, pronta a intraprendere la nuova stagione calcistica con entusiasmo, spirito di squadra, dedizione e passione, portando avanti il suo ruolo di componente attiva sportiva e aggregativa della comunità di Varmo.
Se volete seguire la squadra o rimanere aggiornati su eventi, partite, risultati e classifiche, i nostri canali social sono:
INSTAGRAM: asd_varmese
FACEBOOK: Asd Varmese
#IOSONOVARMESE
Email Asd Varmese: varmese.asd@gmail.com
Ultimo aggiornamento: 29/02/2024 03:42