Codroipo, Sport

Villa Manin vola in alto con lo sport e l'asta

di Redazione web

©FB
Sabato a Villa Manin si è tenuta Pole Vault 2023, la gara di salto con l’asta internazionale organizzata dall'Asd Atletica 2000 con il patrocinio della Federazione Italiana di Atletica Leggera e della World Athletics. 
Si tratta del primo evento del progetto “Vola Alto con lo Sport” e ha visto la partecipazione di quasi 80 atleti nazionali e internazionali. La competizione è iniziata alle 15.30 per concludersi intorno alle 23.00 con i salti degli atleti più accreditati.
Tra le donne ha trionfato la trevigiana Virginia Scardanzan con la misura di 4m20, seguita a pari misura ma con un numero maggiore di errori da Great Nnachi, portacolori azzura vicecampionessa europea under 20. Al terzo posto la britannica Felicia Miloro con 4m00 al secondo tentativo.
La gara maschile è stata vinta dallo svizzero Maurin Buschor con 5m05. Stessa misura ma diversi errori sia per Federico Biancoli (secondo posto) che per il cileno Daniel Zupeuc (terzo posto).
Nel pomeriggio si è svolto il "Just Jump", attività promozionale di avvicinamento al salto con l’asta che ha visto numerose ragazze e ragazzi provare questa specialità dell’atletica leggera seguiti da istruttori. Infine è stata realizzata un’esibizione dimostrativa per le categorie giovanili che non posso ancora affrontare il salto con l’asta nelle gare ufficiali. Era presente anche un ragazzo ucraino con la sua famiglia, con il quale Asd Atletica 2000 è in contatto da diverso tempo e al quale era stata regalata un’asta per potersi allenare in Ucraina - un esempio di come lo sport possa aiutare, includere e far avvicinare realtà molto diverse tra loro. 
Ultimo aggiornamento: 29/02/2024 03:42