Talmassons, Sport

Volley Talmassons, un viaggio dal campetto della Parrocchia alla A2

di Mario Passon

Un viaggio raccontato in un libro illustrato, dove la voce narrante è il campanile di Flumignano perché sotto la sua ombra nasce nel 1991 la Volley Talmassons: Due anni dopo, nel 1993, formalizza la sua iscrizione alla Federazione Italiana Pallavolo. Da qui nasce la storia della Volley Talmassons.
Il libro, ricco di illustrazioni e foto storiche, è stato realizzato come uno strumento fruibile da tutti, in particolare dai ragazzi, che sono il cuore pulsante di questa società. Il libro, è stato consegnato a tutti i tesserati e poi messo in vendita. Parte del ricavato verrà devoluto ad una associazione sportiva per persone disabili.
Simone, Gianni, Daniele sono alcuni dei genitori che hanno iniziato questa avventura “volevamo realizzate una proposta sportiva alternativa al calcio, anche per le ragazze del nostro comune”.
Da diversi anni la società si chiama “CDA Talmassons” e anche quest’anno è impegnata nel campionato nazionale di Serie A2 di volley femminile.
Il Presidente Ambrogio Cattelan ci racconta “Come azienda siamo entrati come appassionati di pallavolo, e come capita a molti genitori perché i figli fanno sport. Poi ci siamo impegnati come dirigenti e coinvolti come azienda, che è poi è un impegno notevole perchè essere in A2, con un settore giovanile che ha 100/120 ragazzi e ragazze, significa lavorare non solo in senso sportivo e organizzativo ma anche educativo”.
Presidente Ambrogio perché un’azienda si impegna nello sport? “Come azienda riceviamo molto dal territorio, da Talmassons, dal Medio Friuli, da Friuli Venezia Giulia, e al territorio dobbiamo restituire. Noi crediamo in questi valori che sono alla base del nostro impegno, valori che poi sono condivisi da molte imprese. Per questo trentesimo abbiamo pensato a questa espressione
Da sempre nel territorio per il territorio che sintetizza il nostro modo di lavorare; si fa costruendo rete, insieme ad altre imprese, insieme alle comunità locali, in una logica di collaborazione” le parole di Ambrogio mi ricordano che “Coesione è competizione” è un concetto ribadito da tantissimi anni da Unioncamere. Unioncamere racconta un’Italia che va conosciuta e capita, che valorizza i territori e le persone, dove le imprese sono al fianco delle comunità e dei lavoratori: un’Italia che trova la forza di crescere socialmente ed economicamente grazie all’unione.
La voce della comunità con il sindaco Fabrizio Pitton “30 anni della Volley di Talmassons sono anche 30 anni della nostra comunità, sono un passaggio importante. Questa società che si fonda sui lavori autentici dello sport sono un valore aggiunto per tutti noi, sono valori non solo universali ma sono condivisi e radicati nelle nostre comunità, a maggiore merito della società è il fatto che questi valori si esprimono a livello altissimo in serie A2: Talmassons è in Italia il comune più piccolo presente nella massima serie. Ma il valore aggiunto non è solo la partecipazione al campionato A2, sono le attività verso oltre 100 ragazzi e ragazze, in un progetto di rete che valorizza le comunità locale: Talmassons. Lignano, Pocenia. Grazie CDA Volley Talmassons”.
Domenica 1° ottobre i festeggiamenti Flumignano con la benedizione del gagliardetto durante la Santa Messa e la presentazione di tutto il settore giovanile alla comunità.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 ogni giorno - anche sabato e domenica, previo appuntamento
Mostra - Fabrizio Mason
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 ogni giorno - anche sabato e domenica, previo appuntamento
Mostra - Catia Geatti
Auditorium, Rivignano, 20:45
Una storia per drago
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 18.00 - 19.30
INAUGURAZIONE MOSTRA GABRIELLA BATTISTIN
Villa Manin, Passariano di Codroipo
Sapori Pro Loco 2024
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 25/05/2024 19:25