Mereto di Tomba, Sociale

Il centro estivo a Mereto è di comunità

di Amministrazione Comunale di Mereto di Tomba

Quando fin dal primo giorno, fuori dalla palestra comunale di Mereto di Tomba, sventolava alta la bandiera della pace, è certo che bambini e ragazzi iscritti al Centro estivo 2022 erano accolti dagli stessi colori e accuditi quotidianamente con un’energia che nemmeno il caldo torrido di quelle settimane ha potuto abbattere.
Per oltre un mese, dal 27 giugno al 5 agosto, “Re-state allo zoo” ha rappresentato un punto di riferimento per le famiglie del Comune di Mereto di Tomba, ma non solo: i 120 iscritti hanno potuto usufruire delle attività del centro estivo anche durante i pomeriggi, con la reintroduzione del servizio mensa, dopo due anni di stop a causa della pandemia.
Così, lungo un cammino di sei settimane, 40 animatori tra i 13 e i 25 anni del gruppo Ragazzi si Cresce di Mereto di Tomba hanno accompagnato i bambini e i ragazzi alla scoperta di temi importanti come la cura dell’ambiente – con la realizzazione di un murales dedicato molto d’impatto -, la pace, la diversità, le pari opportunità…) e all’approfondimento di aspetti legati al territorio e alla sua storia, interfacciandosi con nuovi modi di comunicare, di pensare e di condividere. Tutto ciò è avvenuto in particolare grazie alla mobilitazione del territorio, dove oltre 40 tra associazioni e volontari si sono spesi per offrire ai partecipanti esperienze di alto livello, impregnando di giorno in giorno gli ambienti del centro estivo di reciprocità e scambio, avventura e conoscenza, collaborazione e cooperazione, creando un vero e proprio “centro estivo di Comunità”, come ha dichiarato la Vicesindaca, nonché coordinatrice del Centro estivo, Paola Fabello.
“Sono orgogliosa” continua Fabello “del grande valore e della preparazione dimostrata dal gruppo degli animatori, che si è rafforzato con l’ingresso di 18 nuovi ragazzi nel mese di novembre 2021 e ha potuto contare anche sul contributo derivante da ex animatori che ci hanno tenuto ad offrire il loro sostegno in diverse attività (sinonimo, questo, di un legame che resta nel tempo). Sono poi molto onorata della presenza di oltre 350 persone alla festa finale del 30 luglio, svoltasi con la collaborazione dell’associazione Mereto Calcio e del Gruppo Alpini di Mereto di Tomba, dove bambini e ragazzi, i veri protagonisti della serata, hanno presentato esibizioni sulla pace e condiviso pensieri riguardanti l’ambiente, dopo essersi scatenati nei giochi a squadre”.
Si ringrazia in particolare gli organizzatori: Enti e persone che continuano a credere nel progetto, quali il Comune di Mereto di Tomba, l’ASP Moro di Codroipo - Ambito socioassistenziale, il Consorzio Vives e gli animatori volontari del gruppo Ragazzi si Cresce.

EVENTI DI OGGI

Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, Ogni giorno, anche sabato e domenica previo appuntamento
Mostra personale IVAN ZUCCHIATTI
Villa Manin, Passariano, Codroipo
Mostra
Villa Valetudine, Via Codroipo 25, Camino al Tagliamento, 10.00 - 17.00 anche sabato e domenica
Mostra: Intrecci di donne
Codroipo Auditorium, 20.45
Teatro
SEGNALA EVENTO
GALLERY
INFO UTILI
RIVISTA STAMPATA
Ultimo aggiornamento: 26/11/2022 02:15